Adeimf > News > Adeimf in evidenza > Ripartiamo insieme

Ripartiamo insieme

Carissime Associate, carissimi Associati,

il Presidente, il Consiglio e i Revisori ADEIMF si augurano che voi e i vostri cari stiate bene, in questo periodo così difficile da superare e con conseguenze altrettanto complesse da affrontare.

Ciascuno di noi ha preso atto dell’importanza oggi, più che mai, del tempo della vicinanza e della solidarietà. Difficile emergenza (come dice il Presidente Mattarella), tempesta che smaschera le nostre false sicurezze (come dice Papa Francesco): affrontiamo piccoli e grandi problemi, facendo ricorso alle istituzioni, alla rete di colleghi ed amici, alla famiglia. Ci interroghiamo sul futuro, sul grado di discontinuità che dovremo fronteggiare nelle nostre vite e nel nostro lavoro.

Il Consiglio ADEIMF ha deciso di proporre alcune iniziative che valorizzino i fini della nostra Associazione e che favoriscano la collaborazione, concetto sempre più chiave nell’attuale situazione e in prospettiva. ADEIMF è anche una comunità di colleghi ed amici che si è andata allargando dal 2005 a oggi, un patrimonio per tutti noi soprattutto in questa critica fase sociale ed economica. Su queste proposte attendiamo vostri suggerimenti e contributi.

Per quanto riguarda il Convegno estivo di Palermo dell’11 e 12 settembre, stante l’incertezza, abbiamo deciso di proporre un evento in modalità digitale nello stesso periodo. Contiamo di farvi avere notizie più precise a riguardo nelle prossime settimane: pensiamo di proporre temi centrali delle nostre attività di ricerca, di didattica e di terza missione, auspicabilmente con particolare attenzione alle conseguenze della pandemia. I colleghi di Palermo ci hanno assicurato la propria disponibilità ad ospitare il Convegno Estivo nel 2021. Enzo Scannella parteciperà al gruppo di lavoro che stiamo costituendo per la progettazione dell’evento digitale del 2020. Per il Convegno invernale del 2021 vi confermiamo la disponibilità dei colleghi di Verona.

Con riferimento alla didattica (lezioni, ricevimenti, sedute di lauree, esami), immediatamente interessata dal cambiamento, ci sembra utile scambiarci esperienze e suggerimenti utilizzando al meglio gli spazi forniti dal nuovo sito web di ADEIMF, che sarà in linea da domani. Le funzionalità del sito in area riservata, che consentono la comunicazione di iniziative varie, testimonianze, bandi, saranno attivate entro la fine della prossima settimana. Verranno in seguito fornite istruzioni sull’utilizzo del sito, e in ogni caso sarà presente un helpdesk gestito dal webmaster.

Sin da ora, peraltro, se qualche Associato volesse condividere la propria esperienza o segnalare best practice riferite alla didattica attraverso link o altri materiali, può farlo contattando il Presidente ADEIMF via email, telefono o Skype, oppure inviando una mail a info@adeimf.it. Potremo organizzare webinar dedicati all’utilizzo della tecnologia e ai comportamenti più efficaci da assumere nelle aule virtuali. Infine, potrebbe essere utile organizzare una Scuola sulla didattica a distanza in un periodo opportuno.

Le nostre attività di ricerca, come avvenuto in momenti di forte discontinuità, si orienteranno sui profili più interessati dalla crisi scaturita dalla pandemia, secondo diversi approcci metodologici. Molti sono i dubbi e le preoccupazioni circa le conseguenze della crisi, compresi i cambiamenti strutturali e tecnologici che potrebbero interessare imprese non finanziarie, mercati e intermediari finanziari, nonché i riflessi sui vari profili di misurazione, gestione e organizzazione degli intermediari e della finanza d’impresa. Molte sono le prospettive di studio e i contributi che la nostra comunità può offrire. Potremo organizzare e comunicare tramite il sito temi di discussione, pubblicazioni, forum, momenti di confronto online. Potremo bandire borse di studio oppure orientare le nostre Targhe ADEIMF su temi legati alla pandemia.

L’educazione finanziaria e previdenziale diventerà ancor più importante: potremo promuovere attività di terza missione negli atenei, soprattutto nei confronti delle fasce più deboli della popolazione e delle imprese. I nostri contatti (Feduf, Comitato presso il MEF, intermediari) e le iniziative che abbiamo organizzato potranno essere rafforzati. Anche in questo caso, iniziative condotte con il patrocinio di ADEIMF possono incrementare l’efficacia dei nostri sforzi.

La diffusione ed il supporto a campagne di raccolta fondi per interventi in campo medico e sanitario rappresenta un’ulteriore azione su cui il Consiglio si è espresso favorevolmente, per l’importanza di simili iniziative in questa fase di emergenza. Abbiamo inserito nel nuovo sito i link ad alcune campagne istituzionali (tra le altre, Protezione Civile, FIMMG Federazione Italiana Medici di Famiglia, Croce Rossa) e vi chiediamo di segnalarci iniziative di provata affidabilità anche a livello locale. Ognuno di noi potrà contribuire personalmente, su base volontaria.

In attesa dei vostri contributi vi inviamo il nostro più affettuoso saluto, unitamente ai nostri più sentiti auguri per una Pasqua che sia occasione di serenità per voi e i vostri cari

Ripartiamo insieme!!

Daniele Previati
Rosa Cocozza
Vincenzo Capizzi
Francesca Arnaboldi, Claudia Curi, Alberto Banfi, Alberto Dreassi, Andrea Landi, Nicoletta Marinelli, Fabrizio Santoboni, Massimo Spisni
Umberto Filotto, Eleonora Isaia, Valeria Stefanelli
Ornella Ricci

Lascia un commento