Mettiamoci al lavoro

Care Amiche e cari Amici,

ieri 1 marzo, ospiti della Lumsa, ci siamo ritrovati in composizione plenaria (Consiglieri: Enrico Battisti, Stefano Bozzi, Laura Chiaramonte, Belinda Del Gaudio, Stefano Dell’Atti, Riccardo Ferretti, Umberto Filotto, Claudio Giannotti, Camilla Mazzoli, Antonio Meles, Fabrizio Santoboni; Revisori: Vincenzo Capizzi, Federica Ielasi, Duccio Martelli) per la prima riunione di lavoro della consiliatura appena iniziata. Dopo aver approvato il verbale della riunione del 17 febbraio nella quale erano state deliberate le prime nomine (Presidente Umberto Filotto, Vicepresidente Stefano Dell’Atti, Tesoriere Claudio Giannotti, Vincenzo Capizzi Presidente dei Revisori – come da Statuto – e Gian Paolo Stella come Segretario) abbiamo identificato i temi di lavoro sui quali riteniamo importante focalizzarci nei prossimi tre anni.

Prima di riferirvi sul punto vorrei comunicarvi una notizia della quale siamo particolarmente orgogliosi. Come tutti sapete il JFMMI in questi anni ha fatto progressi rilevantissimi grazie all’impegno di molti Colleghi; Paolo Mottura, Elena Beccalli, la nostra amica Francesca Arnaboldi a cui si sono uniti molti Colleghi stranieri che hanno fatto parte dell’Editorial Board. Dopo diversi anni Santiago Carbò Valverde ha deciso di fare un passo indietro rispetto al suo ruolo di Editor in Chief ed ha espressamente indicato, sostenuto da Paolo Mottura ed Elena Beccalli, Vincenzo Capizzi come suo sostituto ideale. Enzo ha svolto in questi anni un lavoro straordinario per qualità e quantità ed il Consiglio è stato felice di poter accogliere all’unanimità la proposta di Santiago. Ad Enzo si prospetta una sfida davvero rilevante: fare meglio dell’ottimo lavoro che è stato svolto fin qui; non sarà facile ma sarà supportato da altri due Consiglieri che ha chiamato a far parte del nuovo progetto editoriale e della nuova squadra di Associate Editors ovvero Laura Chiaramonte e Riccardo Ferretti. Buon lavoro a tutti.

Per quanto riguarda i temi che abbiamo messo in cantiere per i prossimi tempi abbiamo identificato una serie di argomenti ed individuato i Consiglieri e Revisori che si sono impegnati a delineare per ciascuno di essi un progetto operativo; questi verranno discussi nella prossima riunione di Consiglio e verranno poi condivisi con tutti gli Associati allo scopo di raccogliere spunti e suggerimenti.

I temi individuati sono (le denominazioni sono indicative):

Riviste, VQR, GEV: S. Dell’Atti, A. Meles, E. Battisti, F. Ielasi ; il gruppo opererà in coordinamento con E. Beccalli che partecipa all’omologo comitato in AIDEA;

Educazione Finanziaria: R. Ferretti, U. Filotto, C. Giannotti, C. Mazzoli, D. Martelli; per quanto riguarda l’iniziativa “Un’idea per il futuro” si chiederà ad A. Banfi e D. Previati di continuare a seguire il progetto.

Scuola Metodi di Ricerca: S. Bozzi, L. Chiaramonte, A. Meles, F. Santoboni, B. Del Gaudio

Database Ricerche e Basi dati: C. Mazzoli, F. Ielasi D. Martelli

Rapporti con stakeholders: S. Bozzi, U. Filotto

Dottorati di Ricerca: E. Capizzi, S. Dell’Atti, E. Battisti

Sito Adeimf: U. Filotto, F. Santoboni

È, come vedete, un programma impegnativo, molto impegnativo; a costo di essere ripetitivo non posso che sottolineare ancora che l’unica possibilità di realizzarlo è che ci siate sempre vicini con la vostra partecipazione attiva, i vostri stimoli e i vostri suggerimenti

Grazie a tutti e a presto

Umberto

Condividi

1 commento su “Mettiamoci al lavoro”

Lascia un commento