Attività

Convegni, Scuola estiva, Parole chiave

Targa Adeimf, Biblioteca virtuale, JFMI

Targa Adeimf

Oggetto del premio e Destinatari

La Targa ADEIMF 2016 viene assegnata all’autore (agli autori) del miglior paper che risulterà accettato al Convegno Estivo ADEIMF- 2016. Unitamente alla Targa si prevede un riconoscimento monetario da destinare a submission fee per Conferenze Internazionali e/o Journals, o a qualsiasi altra attività connessa con il supporto alla internazionalizzazione della ricerca, i cui costi siano stati sostenuti a partire da 12 mesi antecedenti alla data del convegno e fino a 36 mesi successivi; il riconoscimento è erogato con la condizione di presentare prova documentale dei costi sostenuti.

Un riconoscimento monetario, per le medesime finalità, viene assegnato anche agli autori dei papers classificati al secondo e al terzo posto.

Importo del Premio

Primo paper classificato: Targa ADEIMF e 2.000 euro.

Secondo paper classificato: 1.500 euro.

Terzo paper classificato: 1.000 euro.

Il Premio va inteso a paper; quindi, nel caso di più autori, esso andrà suddiviso fra essi. Peraltro, la ratio del Premio consiste nel permettere che il paper vada fatto conoscere nell’ambito della comunità scientifica internazionale; quindi tutti gli autori ne dovrebbero conseguire un beneficio corrispondente.

Criteri di selezione dei migliori papers

I papers cui andrà riconosciuto il Premio saranno i primi tre lavori che risulteranno dal ranking dei punteggi ricevuti nel processo di referaggio avviato per l’ammissione al Convegno Estivo ADEIMF- 2016.

Organi valutatori

I soggetti valutatori sono, indirettamente, gli stessi reviewers che devono valutare l’ammissione dei papers al convegno estivo ADEIMF- 2016.

Il Consiglio ADEIMF è responsabile della selezione finale, nel caso giungessero referaggi non convergenti; oppure papers che raggiungano un punteggio parimerito.

--------

TARGA ADEIMF 2016 - Paper Vincitori (pdfPergamene)