Associazione

Statuto, Organi

Quote associative, Assemblee

Richiesta di adesione e quote associative

L’art. 5 dello Statuto di ADEIMF prevede che possono essere ammessi all’Associazione, in qualità di Associati ordinari, i professori ordinari, i professori associati e i ricercatori (a tempo indeterminato o a tempo determinato, di tipo A e di tipo B) appartenenti al raggruppamento disciplinare di Economia degli Intermediari finanziari (SECS/P-11) e di Finanza aziendale (SECS-P/09), anche collocati in aspettativa, congedo o pensionamento.

Possono essere ammessi come Associati ordinari i docenti stranieri in ruoli e discipline equivalenti.

Possono inoltre essere ammessi all’Associazione, in qualità di Associati corrispondenti, i dottorandi e i dottori di ricerca, gli assegnisti di ricerca e altri studiosi di economia degli intermediari e dei mercati finanziari e di finanza aziendale, nonché i professori ed i ricercatori universitari di altri raggruppamenti disciplinari, anche stranieri, in ruoli e discipline equivalenti.

Possono essere ammessi come Associati aggregati gli operatori, quali ad esempio manager, professionisti, consulenti, interessati a partecipare alle iniziative scientifiche della Associazione.

Possono essere ammessi all’Associazione, in qualità di associati sostenitori, altri soggetti, persone fisiche, enti e persone giuridiche, disposti a concorrere, con ogni mezzo idoneo, alla realizzazione delle finalità associative.

Per avviare la procedura di ammissione occorre inviare una semplice domanda al Presidente dell’Associazione, anche per via elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , completa di cv. Nel caso degli Associati corrispondenti e aggregati la domanda deve essere accompagnata da una lettera di presentazione di due Associati ordinari. Le richieste pervenute vengono vagliate dal Consiglio dell’Associazione. Il Presidente comunica al richiedente la deliberazione assunta.

L’articolo 9 dello Statuto dell’Associazione stabilisce che:

  • al momento dell’ammissione, gli Associati – ordinari, corrispondenti e aggregati – sono tenuti a versare una quota di iscrizione una tantum;
  • tutti gli Associati – ordinari, corrispondenti e aggregati – sono tenuti a versare una quota associativa annuale, provvedendovi entro 30 giorni dalla richiesta da parte del tesoriere.

Le quote una tantum e annuali vengono approvate in occasione dell’Assemblea annuale.

Il versamento delle quote deve essere effettuato mediante bonifico bancario intestato a ASSOCIAZIONE DEI DOCENTI DI ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI E DEI MERCATI FINANZIARI presso Banco Popolare (Sede di Novara)

IBAN: IT75 U 05034 10100 000000026584

Si prega di indicare nella causale il cognome e il nome dell’Associato e il periodo associativo al quale si riferisce il versamento